Stampa
19
Ott

LA PICM, SODDISFATTA DELL’ADOZIONE DELL’AGENDA 2030 E DEGLI SDO

on Lunedì, 19 Ottobre 2015 09:20.

La Piattaforma internazionale per la cooperazione e la migrazione (PICM) accoglie con grande soddisfazione l'adozione dell'Agenda 2030 e gli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) avvenuta durante il vertice mondiale tenutosi a New York nei giorni scorsi, in seno alle Nazioni Unite.

La PICM ritiene che l'Agenda 2030 e gli SDG contribuiranno in modo decisivo all'impegno di tutti i governi e le parti sociali per eliminare la povertà e raggiungere una maggiore prosperità in tutto il mondo.

Il 17 marzo scorso, la PICM ha organizzato un seminario sull'Agenda post 2015 e gli SDG, a cui ha fatto seguito un secondo seminario il 13 novembre, a Madrid.

Stampa
19
Ott

LA PICM, FAVOREVOLE ALLE NUOVE LEGGI SPAGNOLE SULLA CITTADINANZA

on Lunedì, 19 Ottobre 2015 07:29.

La Piattaforma internazionale per la cooperazione e la migrazione (PICM) accoglie con favore le due nuove leggi spagnole sulla cittadinanza, una per i discendenti degli ebrei sefarditi espulsi nel 1492 e l'altra per i residenti stranieri residenti in Spagna.

In entrambi i casi, la procedura chiarisce e unifica i criteri per dimostrare la conoscenza della lingua, della Costituzione e degli aspetti socioculturali della Spagna. Tali conoscenze verranno valutate mediante due esami preparati dall'Istituto Cervantes (www.nacionalidad.cervantes.es).

La PICM accoglie con favore questo sforzo di integrazione sociale e politica degli stranieri mediante esami obiettivi, semplici e uguali per tutti i candidati. La PICM si congratula quindi con le autorità spagnole e, in particolare, con l'Instituto Cervantes.

Stampa
19
Ott

LA PICM CHIEDE IL RICONOSCIMENTO DEL DIRITTO DI ASILO NELL’UNIONE EUROPEA

on Lunedì, 19 Ottobre 2015 07:27.

La Piattaforma internazionale per la cooperazione e la migrazione (PICM) esprime la sua profonda preoccupazione per la situazione di migliaia di persone che raggiungono l'UE in modo irregolare. Molte di loro provengono da paesi in guerra e sono perseguitate per motivi etnici, religiosi o politici. Il riconoscimento dei loro diritti non può quindi essere ignorato. In particolare, il diritto di asilo deve essere garantito in ciascun paese dell'Unione Europea.

La PICM apprezza gli sforzi compiuti dall'UE e dagli Stati Membri per assistere gli immigrati e i profughi, come pure quelli tesi a proteggere la popolazione europea dalla minaccia dei movimenti radicali e terroristici.

La PICM lancia un richiamo affinché la popolazione europea non si lasci influenzare da idee di ispirazione populista o estremista (di destra o di sinistra che siano), ma conservi sempre uno spirito aperto e democratico, teso a una società pluralistica.

Per contattarci

Sede Centrale: C/ Bravo Murillo, 120. Portal Izq. 1º A. 28020. Madrid. Spain

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Rete sociale

Twitter

Facebook

Flickr